bon’t worry – Per non avere paura

misonosalvata

«Il mio errore? Aver aspettato troppo prima di chiedere aiuto. La mia forza? Mia figlia prima, l’associazione dopo».

Per fermare i femminicidi. Perché come dice sempre la Guerreschi: «Non si deve sempre morire per essere ascoltate».

La nostra missione
youtube_cover

Il principale obiettivo della bon’t worry è aiutare concretamente donne e bambini che per motivi economici non possono e non riescono a difendersi, o modificare il loro status. Registrata il 3 gennaio 2015 in forma di Associazione No Profit, costituitasi in Onlus 6 mesi dopo, bon’t worry ha seguito, fino ad oggi, circa 30 casi di donne che hanno deciso di uscire allo scoperto e di parlare per poter vivere o di casi di donne che dopo aver superato “ paure “ e “vergogne” riescono a denunciare stupri e abusi di ogni genere

Assitenza Legale

Il team di legali a disposizione dell’associazione è altamente preparato e accuratamente selezionato.

Assitenza Psicologica

Le nostre assistite riceveranno sostegno da psichiatri, neuropsichiatri e psicologi forensi professionisti iscritti all’Ordine.

logo_centrale-01

Ricerca Lavoro

Per tornare a vivere c’è bisogno di indipendenza economica, bon’t worry aiuterà le sue ragazze a riconquistare la propria

Assitenza Medica

L’Associazione è a disposizione per le vittime e gli associati con la nostra equipe medica composta da validi professionisti ed eccellenze mediche.

Casa Famiglia

L’Associazione tramite fondazione nostra partner fornisce una casa famiglia per accogliere le donne, bamini, familiari a carico e animali che hanno bisogno di protezione.

Partners Istituzionali
polizia
fondazione
veneto
misschef
servicenet
grandhotel
Partners
spiga
medicina
asilo
ferrovie
marionnaud